Poker 900/1S/1G

Lavorazioni Metodo Classico

operazioni

  • Degorgiatura
  • Scolmatura
  • Dosaggio
  • Livello
  • Applicazione chiusura
  • Applicazione gabbiette

produzione Fino a 900 bottiglie/ora

NOTE POKER 900/1S/1G è un monoblocco compatto ed efficiente; totalmente automatico, permette all'operatore di dedicarsi solamente alla logistica di carico e scarico delle bottiglie.
 

Richiedi informazioni

richiesta informazioni

Nome e Cognome*
Azienda*
Telefono*
Email*
Richieste o domande
* campi obbligatori

Il monoblocco POKER 900/1S/1G è stato progettato per eseguire lavorazioni su bottiglie in vetro da 375 ml a 1500 ml. 

Rivestito in acciaio inox, è composto da quattro unità principali:

- una torretta a rotazione continua dedicata all'operazione di degorgiatura, composta da tre punti di lavoro equipaggiati da pinze di presa
- una torretta a rotazione intermittente, completa di sei punti di lavoro (ciascuno equipaggiato da pinze di presa) che eseguono le operazioni di scolmatura, dosaggio del liqueur e livellatura con vino
- un'unità di tappatura per l'applicazione di tappi di sughero
- un'unità gabbiettatrice per l'applicazione e la chiusura delle gabbiette


Ricerca prodotto

News

BARIDA INTERNATIONAL al SIMEI Milano 2019

28° Salone Internazionale Macchine per ENOLOGIA e IMBOTTIGLIAMENTO Fiera Milano Rho, 19-22 novembre 2019

VI ASPETTIAMO!



Guarda il video

News

Ringraziamenti

L'edizione 2018 dell'Enolitech@Vinitaly 2018 è terminata.

Un caloroso ringraziamento a tutti coloro che sono venuti a conoscerci.

Barida non si ferma mai, quale sarà il prossimo evento? :)

News

Intervista ad Hicham Barida

Hicham Barida, ospite alla trasmissione PolePosition in onda sul canale Business 24, raconta la sua storia e quella di Barida International



Guarda il video

News

Metodo Classico

Un breve video sulla lavorazione per il vino secondo il Metodo Classico.

Date un'occhiata!



Guarda il video

News

Il mondo Barida

Entrate nel mondo Barida!

Omar è lieto di presentarvi le nostre macchine.



Guarda il video